Valutazioni - Patriziato di Faido

Vai ai contenuti

Menu principale:

Valutazioni

Segheria > Progetto

Valutazioni sulla rimessa in funzione della Sega Patriziale



Nel corso dell'autunno 2006 l'Ufficio patriziale coadiuvato da alcuni cittadini patrizi ha esaminato la possibilità per un intervento di riattazione della segheria visto lo stato fatiscente dello stabile e della macchina.



Lo stabile:


In generale lo stabile si presenta,per quanto riguarda i muri e il tetto, in buono stato.

Necessita alcuni interventi urgenti quali:

-   l'allontanamento dei detriti caduti dall'ex maglio che hanno riempito la parte contro montagna.

-   rifacimento dell'intonaco dello stabile sia all'interno che all'esterno

-   Il tetto di qualche intervento in quanto in caso di pioggia entra acqua (poca).Posa delle grondaie.

-   All'interno, allontanamento di tutti i materiali depositati,pulizia generale sia nel piano segheria come nel cantinato.

Nel piano segheria intonaco dei muri e delle finestre.







La macchina segatrice:


La rimessa in funzione della macchina é il motivo principale per una riattazione di tutto il complesso "Segheria".
Se la macchina è ricuperabile nel suo funzionamento diventa il centro per la riattazione dello stabile e per le diverse attività future che potrebbero derivare dalla sua rimessa in funzione.

Rimettere in marcia questa macchina è un atto di carattere storico-culturale, a salvaguardia di un sistema di lavorazione del legno proveniente da nostri boschi.





E' una macchina speciale e pressoché unica nella sua costruzione, lavora a taglio orizzontale ad un'unica lama, un sistema almeno cantonalmente non conosciuto.






 
Torna ai contenuti | Torna al menu